Come mantenere la forza e la salute interiori in questi tempi.

Siamo probabilmente nella parte più impegnativa dell’anno quando si tratta della vitalità e dell’energia di cui abbiamo bisogno per funzionare durante il giorno. Gli effetti positivi delle vacanze estive e di alcuni spostamenti si sono già un po’ attenuati, stiamo lavorando a pieno regime, come si suol dire, in alcuni posti la pressione si fa già sentire per tutto quello che c’è da fare prima delle vacanze. Inoltre, le giornate sono più corte, più scure e il sole non basta.

Ma in questo momento, probabilmente accetteremmo tutti volentieri tutti questi fardelli e salteremmo in aria con gioia di avere solo questo sopra le nostre teste. Da quasi due anni viviamo in un film che continua a complicarsi e non vuole finire. L’epidemia di Covid-19 ci ha fatto precipitare in uno stato psicologicamente abbastanza vicino allo stato di guerra, perché oltre alle difficoltà dovute alle restrizioni e alla sensazione di perdere la nostra libertà, siamo anche pressati dalla paura per la nostra salute e, purtroppo, in alcuni casi per la nostra vita. Allo stesso tempo, a causa dei problemi dell’economia all’inizio dell’epidemia, alcuni si sono trovati anche in difficoltà finanziarie ed esistenziali, quando le persone sono ossessionate dalle preoccupazioni sul fatto che saranno in grado di pagare tutte le bollette, prestiti e altri obblighi . La combinazione di tutte queste preoccupazioni può paralizzarti completamente e bloccarti a terra. Gli esseri umani sono in realtà creature molto forti e flessibili e la maggior parte di loro riesce in qualche modo a superare tutte le crisi, ma il prezzo per questo a volte è molto alto, perché il nostro corpo e la nostra psiche sono anche molto più sottili di quanto pensiamo rapidamente. Le conseguenze sono quindi psicologiche e fisiche. Poiché una persona è un tutto, sono molto intrecciati. È molto pericoloso che spesso non siamo consapevoli di queste conseguenze, perché si insinuano molto lentamente e quando il danno è fatto e compaiono vari problemi di salute, tutto ciò che dobbiamo fare è cercare di ripararli il più rapidamente e con successo possibile e promettere noi stessi che in futuro ci prenderemo più cura di te stesso.

 

Dobbiamo essere consapevoli che tutti gli eventi positivi e negativi sono registrati da qualche parte, non come sulla carta, più come su una tavoletta di cera o di argilla, dove rimangono molto più a lungo. È noto che se ti arrabbi molto, tutti gli organi interni sono compressi e tutto il corpo è in spasmi e le conseguenze di questo evento non scompaiono così rapidamente. Ora immaginiamo di caricare e caricare costantemente da quasi due anni. Quel che è peggio è che è diventato così ovvio per noi che non ne siamo più consapevoli e quindi nella maggior parte dei casi non agiamo e non cerchiamo valvole e rilascio. Pertanto, ci sono sempre più problemi di salute e psicologici. Gli psicoterapeuti dicono di non aver mai avuto code così lunghe e che sono sempre di più le persone che si sono trovate davanti a un muro e non sanno come procedere. Alla fine, si scoprirà che l’epidemia di Covid-19, oltre a portare via un numero enorme di vite preziose in giro per il mondo, ha avuto conseguenze indelebili anche per chi è sopravvissuto.

 

Ci sono molte storie personali che mostrano quanto siamo inconsapevoli delle pressioni e delle conseguenze che ci lasciano. Le persone ci dicono che pensavano di cavarsela abbastanza bene, e non è affatto il dramma che alcune persone pensano che sia. Hanno affrontato risolutamente i problemi e non si sono impegnati troppo nella copertura mediatica, nel monitoraggio dei dati sull’epidemia ed hanno evitato di parlarne. Ma poi è arrivato il momento della verità…

Qualcuno ha detto che dopo più di un anno e mezzo di tale vita, per la prima volta è andato in vacanza all’estero e così è uscito dalla vita di tutti i giorni in casa. Dopo due giorni di esplorazione del bellissimo paesaggio, una cena deliziosa e un bicchiere di ottimo vino, le porte ben chiuse si sono aperte. Ecco cosa dice: Stavamo tornando in hotel, tutte le finestre erano aperte, la musica suonava, il sole splendeva, la vista del paesaggio era meravigliosa. E all’improvviso sono apparse lacrime negli occhi dell’uomo robusto e mi sono detto piano: sono di nuovo vivo.

Questa bella storia ci dice due cose. Conferma che le pressioni e le conseguenze sono spesso imposte inconsciamente e per un lungo periodo di tempo. E che dobbiamo essere più consapevoli di questo e, soprattutto, prenderci cura del rilassamento fisico e mentale. Che dobbiamo amarci così tanto che, a prescindere da tutto, ci prendiamo del tempo per noi stessi, per parlare con noi stessi.

La migliore difesa contro tali pressioni è uno stile di vita che includa abbastanza movimento, “pulizia” della mente, atteggiamento positivo e fiducia in se stessi. Aggiungiamo una dieta sana e abbastanza riposo, e siamo già vicini. Molti diranno: “Parlare è facile, ma fare è più difficile”. È vero. Tutto richiede decisione e formazione, pratica. Spesso sottolineiamo che una persona è un tutto, quindi dobbiamo trattarci come tale.

Dicono che il Covid abbia portato anche qualcosa di buono, ad es. un modo diverso di lavorare, lavorare da casa, nuove opportunità di business. Può anche essere utilizzato per una migliore consapevolezza di ciò che le pressioni e le tensioni costanti possono causarci. Se sei tra coloro che hanno bisogno di più tempo per prendere una decisione, la fine dell’anno, che si avvicina e che molti considerano come una svolta per apportare cambiamenti, può aiutarti.

Ancora meglio, puoi fare il tuo piano di resilienza oggi, che includerà una maggiore consapevolezza delle pressioni, rilassamento mentale, movimento fisico e carica positiva, e prestare attenzione a come possiamo aiutare il corpo mangiando cibi sani, esercitandoti regolarmente e aggiungendo tutto molto- aveva bisogno di integratori alimentari di alta qualità, di cui il corpo stesso ha bisogno, perché questo è l’unico modo in cui può far fronte a tutti gli sforzi.

Buona fortuna!

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *